Wild Hunt classificato per PS5 e Xbox Series X/S, presto l’annuncio di CD Projekt

on

|

views

and

comments

The Witcher 3: Wild Hunt – Game of the Year Edition è stato classificato dal PEGI (Pan European Game Information) come “non adatto ai minori di 18 anni”, anche per PlayStation 5 e Xbox Series X/S. La comparsa di queste due versioni del database dell’ente di classificazione conferma ufficiosamente la fine dei lavori sull’upgrade next-gen del gioco, e potrebbe anticipare l’imminente annuncio da parte di CD Pojekt Red.

The Witcher 3: Wild Hunt per next-gen era stato annunciato dallo studio polacco a fine 2020, insieme all’upgrade gratuito di Cyberpunk 2077. La nuova versione del gioco, migliorata con una nuova veste grafica, ray tracing, tempi di caricamento ridotti e tutti i DLC e i contenuti extra pubblicati nel corso degli ultimi sei anni, sarebbe dovuta uscire entro dicembre 2021, ma CD Projekt ha ritrattato lo scorso settembre, affermando che sia The Witcher 3: Wild Hunt per next-gen che l’upgrade di Cyberpunk 2077 sarebbero potuti slittare al 2022.

La presenza di The Witcher 3: Wild Hunt – Game of the Year Edition nel database del PEGI scongiura parzialmente l’ipotesi di un ritardo, visto che conferma l’ottimo stato dello svolgimento dei lavori. Per una conferma, comunque, dovremo attendere l’annuncio di CD Projekt Red.

Categorie Popolari

Garden sharing, ma a Desenzano quel giardino è abusivo

Vuoi fare pubblicità su questo sito? Ancora non ci sono regole specifiche, ma quelle che esistono non si possono ignorare: l’anno zero del «garden sharing» inizia con...

Pirelli rinnova la sua gamma di pneumatici dedicati ai suv

Pirelli rinnova la sua gamma di pneumatici Scorpion, dedicata ai Suv trasferendo a questo segmento molte delle innovazioni tecnologiche recentemente introdotte nella nuova famiglia...

Jeep Gladiator: sotto il cofano una gran motore

Oltre al Multijet, per Jeep Gladiator è previsto anche il Pentastar benzina V6 3.6 da 286 cv e 352 Nm di coppia ma è...

Articoli recenti

Più così