Renault ‘premiatissima’ anche per il marketing

on

|

views

and

comments

Renault, grazie a 29 premi internazionali vinti nel corso del 2021, si conferma uno dei marchi automobilistici più all’avanguardia nelle strategie di marketing.

Strategie basate soprattutto sull’innovazione e la rottura degli schemi, come dimostrano il nuovo logo, la nuova identità di marca e le campagne che hanno un grande impatto sulla società moderna. Il 1° gennaio 2021, Renault ha creato il suo primo Dipartimento Marketing mondiale centralizzato. La Marca intende così promuovere la creatività, garantire un discorso coerente a livello di pubblicità e sui social network e migliorare la sua efficacia per una maggior creazione di valore.

“L’obiettivo principale del Dipartimento Marketing centralizzato di Renault è rendere la Marca ancora più forte e popolare in tutto il mondo – ha spiegato Arnaud Belloni, Direttore Global Marketing di Renault -. Per riuscirci, abbiamo prodotto e realizzato 48 campagne mondiali a 360°, solo nel 2021, soprattutto incentrate sulle attuali tendenze sociali”. Nel 2021, il team marketing di Renault ha progettato e prodotto tutti i contenuti utilizzati in oltre 40 campagne mondiali, fornendo materiali pronti all’uso adatti ai vari mercati della Marca in tutto il mondo. Inizialmente previsto per Gennaio 2022, il lancio del nuovo logo Renault è stato anticipato di 10 mesi, per trasmettere un messaggio forte ai clienti e al pubblico.

L’Art Directors Club ha premiato Renault nella categoria “motion design”, mentre gli esperti del TOP/COM Grands Prix Consumer gli hanno assegnato l’oro come Logo dell’Anno. Per le campagne, il team di marketing ha deciso di trarre ispirazione dalle tendenze sociali in grado di avere particolare risonanza presso i clienti finali. Scelte premiate con numerosi riconoscimenti, come il TOP/COM Grands Prix Consumer 2021, gli Arts Directors Club, gli Shots Awards 2021, e i London International Awards. Renault è però in prima linea anche nel promuovere la tendenza alla mobilità elettrica e si sforza di dimostrare che tutti possono contribuire ad un futuro più sostenibile, anche nelle regioni più remote. Quest’iniziativa ha vinto numerosi premi in Francia: tre premi al Grand Prix du Brand Content, oro e bronzo dell’Art Directors Club e bronzo al Grand Prix Stratégies de la Publicité.

Categorie Popolari

Squadra subito in campo, Keita in ospedale per cure specifiche

I rossoblù si sono allenati oggi per preparare la sfida di sabato contro l’Atalanta e dimenticare il ko di BolognaLA SEDUTA. Inizia oggi...

Coldiretti e Confragricoltura: «Ripartenza con il Vinitaly»

I vini del nostro territorio si confermano fra i più graditi: negli stand Coldiretti e Confagricoltura le degustazioni guidate

Quirinale, scontro tra Berlusconi e Prodi. Ko entrambi. Poi Mattarella bis

Quello che è successo ieri al Senato merita qualche considerazione. La prima è che Letta sarà anche una brava persona, ai tempi era anche...

Articoli recenti

Più così