Quiz patente, le regole si complicano. 20 minuti per rispondere a 30 domande

on

|

views

and

comments

Quiz patente, si cambia. Meno tempo: risposta entro 40 secondi

Per chi deve fare l’esame di guida c’è una novità importante: cambia lo scritto. Pubblicate in Gazzetta Ufficiale le nuove regole che scatteranno da lunedì prossimo. Si passerà – si legge sul Messaggero – dagli attuali 40 quesiti da risolvere in 30 minuti a 30 domande per le quali si avranno 20 minuti a disposizione. Si riduce il tempo complessivo ma anche quello per singola risposta che passa dai 45 ai 40 secondi. Mentre resta inalterato il margine di errore (10%) massimo consentito per superare l’esame, al quarto sbaglio scatterà la bocciatura. Dai dati ufficiali emerge che l’esame di teoria è la bestia nera degli aspiranti alla patente.

Nel 2020 – prosegue il Messaggero – sono state rilasciate 424.752 patenti B. A sottoporsi agli esami però, sono stati molti di più visto che solo il 70,2% è risultato idoneo. Alla guida invece, le cose sono andate decisamente meglio perché solo il 12,2% degli esaminati, poco più di uno su dieci non ha superato la prova mentre il semaforo verde è scattato per l’87,8% dei partecipanti. Teoria difficile quindi, senza troppa differenza tra le regioni, con una media nazionale bocciati del 29,8% e con i peggiori risultati registrati nel Lazio (36,3%), Liguria (31,1%) e Campania (31%).

LEGGI ANCHE

Covid, scenario catastrofico: un milione di casi al giorno. Lockdown per mesi

Vaccino, “la prof 55enne è morta a causa di AstraZeneca”. I periti senza dubbi

Categorie Popolari

Obbligo vaccinale sul lavoro: una “idea da valutare”, per Alessia Rotta (Pd)

Covid, Rotta (Pd): valutare obbligo vaccinale sul lavoro, non è un tabù "L'obbligo vaccinale per il lavoro non può essere un tabù, ma una strategia...

Incidente nautico, l’arringa della difesa dei tedeschi

Vuoi fare pubblicità su questo sito? «La folle corsa della morte dei turisti tedeschi ubriachi di champagne»: parte da questo titolo della Bild, risalente ai...

“Non abbiamo ripetuto la prestazione di Roma. C’è tanto da lavorare”

Il tecnico rossoblù sottolinea la metamorfosi in negativo dei suoi giocatori dopo la bella gara dell’Olimpico. “Dispiace per il pubblico”Una brutta giornata per...

Articoli recenti

Più così