Macchine tessili e «big data» Marzoli punta sull’Oriente

0

Il futuro per la Marzoli riparte da Shanghai. L’azienda del gruppo Camozzi, specializzata nella fornitura di linee complete di macchine, componenti e soluzioni digitali per il processo di filatura, sta attualmente partecipando alla prima fiera mondiale in presenza dall’avvento della pandemia, la «Itma Asia + Citme».

Già presente da tempo sul mercato tessile asiatico, il più importante su scala internazionale, la storica azienda nata nel 1851 e dal 1999 parte di Camozzi si mette in vetrina puntando su innovative soluzioni tecnologiche e sull’attenzione all’economia circolare.

Questo &egrave un articolo . Sei gi&agrave registrato?ACCEDI

Le notizie + l’approfondimento: GdB+ con te in un clic