Opel protagonista al Caravan Salon Düsseldorf 2022 con Zafira-e Life

on

|

views

and

comments

La forte tendenza a favore di caravan e camper continua, e renderà l’esposizione internazionale Caravan Salon (motto: “Uniti dalla passione”) di Düsseldorf in Germania, che si svolgerà quest’anno dal 26 agosto al 4 settembre.

Opel – che ha sempre democratizzato le innovazioni – parteciperà all’evento con Zafira-e Life elettrica a batteria, nello stand Stellantis “Una famiglia per le famiglie”, insieme ad altri marchi del gruppo. Lo spazioso van di elettricità dell’accessibile marchio tedesco (che quest’anno festeggia il 160° anniversario) è perfetto per le famiglie che desiderano avere per le vacanze un veicolo comodo, flessibile e soprattutto a zero emissioni locali. Inpiù in avanti, Opel Zafira Life rappresenta la base ideale per i camper, come quelli realizzati da Crosscamp, che offre già il van Opel nelle versioni Flex e Lite.

Opel offre Zafira-e Life nelle taglie “M” (4,95 metri) ed “L” (5,30 m), che la rendono ideale come shuttle per gli hotel o come grande van famigliare, o per chi ha bisogno di più spazio e vuole viaggiare a zero emissioni locali. La Opel Zafira-e Life M in esposizione a Düsseldorf è dotata di cinque posti ma è anche disponibile (come la versione più lunga) con fino a otto posti più in avanti ai bagagli. Entrare e uscire è semplice, grazie alle due portiere scorrevoli controllate da sensori. Grazie ai numerosi sistemi di assistenza alla guida, Opel Zafira-e Life offre un elevato livello di sicurezza e di comfort. L’equipaggiamento comprende l’allerta incidente, il organismo di mantenimento della corsia di marcia, il riconoscimento cartelli stradali, il organismo di rilevamento stanchezza e la frenata di emergenza.

La batteria agli ioni di litio si trova sotto il pianale e permette di conservare il volume di carico

I clienti possono scegliere tra batterie agli ioni di litio di due dimensioni, in base alle loro necessità: da 75 kWh con un’autonomia fino a 322 chilometri o da 50 kWh con un’autonomia fino a 224 km, entrambe nel ciclo WLTP1. Integrata sotto il bagagliaio, dove consente di non sacrificare volume di carico, la batteria abbassa ulteriormente il baricentro della vettura, a vantaggio della tenuta di strada in curva e della stabilità in caso di vento.

Caricare Opel Zafira-e Life è facile quanto usarla. Con la Wall box, una stazione di ricarica rapida o anche il cavo per caricarla da una regolare attacco domestica, se necessario, ogni Opel Zafira-e Life è pronta per diverse opzioni di ricarica. Utilizzando una stazione di ricarica rapida da 100 kW in corrente continua (DC), bastano quasi 30 minuti perché la batteria da 50 kWh raggiunga l’80 per cento della carica (quasi 45 minuti per la batteria da 75 kWh). Opel offre caricatori di bordo grazie ai quali il tempo necessario a ricaricare viene ridotto al minimo, e che consentono alla batteria (coperta da una garanzia di otto anni /160.000 km) di durare a lungo. In funzione del mercato e delle infrastrutture, Opel Zafira-e Life può avere di serie un caricatore di bordo trifase da 11 kW o uno monofase da 7,4 kW.

Grazie alla sua flessibilità, Opel Zafira-e Life è una proposta molto interessante per gli allestitori di camper. Gli specialisti di Crosscamp (che stanno già progettando versioni basate sul van di elettricità Opel) offrono numerose funzioni, tra cui un cucinino, armadietti, pentola e lavandino. Il divanetto posteriore si trasforma in un letto doppio in un attimo; altri due spazi per dormire sono disponibili con il tetto sollevato.

Offerta esclusivamente in versione elettrica a batteria, Opel Zafira-e Life continua la elettrificazione del marchio. Dodici modelli elettrici Opel sono già ordinabili, tra cui l’intera gamma dei veicoli commerciali. Un van compatto come Opel Combo-e, uno medio come Opel Vivaro-e e uno di grandi dimensioni (Opel Movano-e) sono tutti veicoli elettrici a batteria, mentre una vettura pionieristica come Opel Vivaro-e HYDROGEN, è alimentata da una cella combustibile a idrogeno.

Leggi anche:Mafia, il Gratteri-pensiero: “Draghi per più in avanti un anno non ne ha mai parlato”Gratteri: “Io in campo? Mai! Non voglio fare mediazioni con il potere”Elezioni sondaggi, dopo rottura Calenda-Letta Cdx avanti di 14 punti sul CsxDi Maio “trombato” anche sui social: da Giggino ‘a cartelletta a traditoreRenzi e Calenda tengono in ostaggio il Pd per tutelare la poltronaCrediti deteriorati, non uno tsunami ma in Italia inizia a salire la tensioneL’estate di Diletta Leotta: sirena sensuale di giorno e glamour di notteIncendio negli studi cinematografici di Cinecittà, le immagini della colonna di fumoAlfasigma, annunciato l’accordo per l’acquisizione di SofarUnidata Spa, emesso Basket Bond da €10 mln con Intesa SanpaoloALD2Life continua a alzarsi: nel 2022 quattromila nuovi contrattiIntesa Sanpaolo e il Programma Sviluppo Filiere, al via accordo con Roncadin

Categorie Popolari

96 nuovi casi e un decesso

Questo il bollettino odierno sull’emergenza Covid nell’Isola che registra un lieve incremento dei ricoveri in degenza ordinaria ma uno in meno in terapia...

Berlusconi di nuovo allo stadio a Monza. Scatta il bacio della Fascina al gol

Con Berlusconi e la fidanzata Fascina, Galliani, il fratello Paolo, la Ronzulli e il Ceo di Fininvest Pellegrino Secondo sabato di fila allo stadio, con...

Qui Genoa – Marroccu lascia, a lui pensa il Brescia di Cellino

Il direttore sportivo del grifone lascia l’incarico in Liguria e si prospetta un passaggio alle rondinelle dell’ex patron del CagliariFINE. Volge al termine...

Articoli recenti

Più così