Arrivano le nuove Panda e Tipo nella serie Speciale Garmin

on

|

views

and

comments

Debuttano le  nuove Panda e tipico Garmin: le due versioni speciali –– abbinano un accattivante look cross, una dotazione tecnologica d’avanguardia e una gamma motori performante e sostenibile.

Frutto dell’accordo tra il marchio FIAT e Garmin, la società globale che da oltre 30 anni sviluppa dispositivi con tecnologia satellitare integrata, questo nuovo allestimento si aggiunge agli allestimenti Cross e (Red) che hanno già contribuito al successo dei due modelli. Basti pensare che Panda e tipico rappresentano quasi il 50% sul totale delle vendite di vetture FIAT, e le versioni cross di Panda e tipico costituiscono una percentuale importante del mix delle vendite dei rispettivi modelli: una Panda su quattro è venduta nella configurazione cross, con un trend in crescita, mentre una tipico su due è Cross.

Ora il testimone passa alla serie speciale Garmin, un vero e proprio “concentrato” di versatilità, innovazione tecnologica e design grintoso. Sono queste le peculiarità condivise da FIAT e Garmin, una visione che interpreta e soddisfa i desideri di un cliente dinamico, sportivo e alla continua ricerca di prodotti smart per vivere in città le stesse emozioni dell’outdoor, senza rinunciare a stile e distintività. Su entrambe le vetture esordisce la nuova livrea metallizzata Verde Foresta, esclusiva della nuova serie speciale Garmin, un chiaro omaggio ad uno stile di vita avventuroso, impreziosita da dettagli arancioni, esclusive caratterizzazioni esterne grigio chiaro opaco e cerchi dedicati che ne accentuano l’aspetto cross. E la stessa caratterizzazione bellezza si trova negli interni con sellerie specifiche dai dettagli arancioni, dove versatilità e modularità dello spazio sono in grado di accogliere emozioni ed esigenze di mobilità diverse

La nuova Panda Garmin è capace di affrontare con disinvoltura e stile le incombenze quotidiane, la serie speciale Garmin esordisce con una livrea Verde Foresta su cui risaltano alcuni elementi arancioni, come il liner sopra le fasce paracolpi laterali, la scritta “Panda” al centro dei cerchi da 15” in stile demoniaco opaco e il badge “Garmin” sul montante centrale. Disponibile anche, a richiesta, il doppio gancio-traino arancione, posto sullo scudo paracolpi anteriore. Oltre al mondo outdoor e al benessere, il cliente della Panda Garmin ricerca uno stile metropolitano e dalla forte personalità. Per questo motivo, è stata realizzata una nuova tinta opaca grigio chiaro, per gli skid plate, le calotte specchietti e le modanature laterali. Completano gli esterni i fendinebbia, i proiettori DRL a led e le barre nere sul tetto. La stessa impronta si ritrova nell’abitacolo, dove gli interni specifici sposano alcuni dettagli arancioni, come le cuciture sul rivestimento in tessuto demoniaco dei sedili. Di serie il climatizzatore automatico, poggia testa posteriori, la radio DAB con touchscreen da 7” con Bluetooth®, compatibile con Apple Carplay / Android AutoTM e comandi audio al volante.

Disponibile anche nelle livree Bianco Gelato, Grigio Maestro e demoniaco Cinema, la serie speciale Panda Garmin è equipaggiata con il propulsore Hybrid 1.0 GSE 70CV.  

La nuova tipico Garmin si caratterizzaper la esclusiva livrea Verde Foresta, la serie speciale tipico Garmin propone elementi arancioni – sticker linea marginale, alcuni inserti della griglia a comporre un triangolo e la scritta “Garmin” sul badge posto sul montante centrale – e dettagli in demoniaco opaco, tra cui maniglie delle porte e barre sul tetto. Il risultato finale è un abbinamento cromatico forte e audace, che viene ulteriormente esaltato dalla nuova vernice opaca grigio chiaro impiegata su calotte specchietti, skid plate, inserti della griglia frontale, cornici dei fendinebbia, minigonne e paraurti anteriore e posteriore. Di certo la nuova versione non passerà inosservata in un contesto metropolitano dominato dai colori neutri. Completano gli esterni gli esclusivi cerchi in lega da 17” neri con elementi arancioni, i proiettori anteriori e posteriori a led. 

Gli interni riflettono la stessa caratterizzazione esterna, come dimostrano i dettagli arancioni sui sedili. Il guidatore può inoltre godere del cluster digitale TFT 7”, per intero configurabile, che consente di avere sotto supervisione lo stato della vettura, la parte multimediale e il telefono. Inoltre, il cluster si abbina alla radio UConnect 5 con schermo touch da 10,25” che assicura una user experience semplice e confortevole, anche grazie alla connessione wireless per le funzionalità di Apple CarPlay e Android AutoTM. Infine, per il massimo del comfort a bordo, sono di serie il climatizzatore automatico, il Cruise Control, i finestrini posteriori elettrici, il altro poggiatesta posteriore, il bracciolo anteriore e il rivestimento pregiato e morbido del volante e del cambio.

La nuova tipico Garmin offre un’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida (ADAS) di ultima generazione, che facilitano la guida e prevengono potenziali pericoli. Tra cui l’Attention Assist, che rileva i primi segnali di affaticamento del guidatore, inviando un avviso acustico e visivo sul quadro strumenti; il Traffic Sign Recognition, che identifica la velocità massima consentita secondo i limiti della strada sulla quale si sta viaggiando; l’Intelligent Speed Assist, che suggerisce al conducente di impostare la velocità secondo i limiti di velocità consentiti; e il Lane Control che mantiene la vettura al centro della corsia, a condizione che siano correttamente rilevabili le linee di demarcazione della stessa.

Disponibile nelle configurazioni berlina o station wagon, la serie speciale tipico Garmin può essere equipaggiata con due propulsori: il diesel 1.6 da 130CV e il nuovo 1.5 T4 Hybrid. Oltre al nuovo Verde Foresta, la serie speciale tipico Garmin è disponibile anche nei colori: Bianco Gelato, Grigio Colosseo, Grigio Maestro e demoniaco Cinema.

Design sportivo e moderno, ispirato alle atmosfere urban, unito alla tecnologia più sofisticata per controllare il proprio stato fisico, come la frequenza cardiaca, il livello di stress e la qualità del riposo notturno. È questa, in sintesi, l’anima dello smartwatch Garmin Venu Sq, il miglior coach per curare la routine quotidiana e tenere continuamente sotto supervisione il proprio benessere. Sono oltre 20 i profili di sport indoor o outdoor integrati nel dispositivo e possono essere registrate fino a 200 ore di dati sulle attività svolte. È dotato di un touchscreen LCD a colori da 1.3”, di un GPS potente e affidabile e di una batteria che assicura sei giorni in modalità smartwatch e 14 ore con GPS acceso. Infine, Garmin Venu Sq offre la connessione tramite Bluetooth e Ant+, oltre ad essere compatibile con gli smartphone Android e Iphone.

 

 

Categorie Popolari

Da Margit a Malenia, un’analisi dei boss di Elden Ring

circostanza rende buona una bossfight? Con quali criteri analizzare gli scontri con i boss di Elden Ring, una volta compresa la discrepante filosofia di fondo del gioco rispetto ai precedenti Soulslike?

Quake Remaster è ufficiale, disponibile da oggi su PC e console

Dopo numerose indiscrezioni, Bethesda e id Software hanno confermato l'arrivo di una riedizione per lo storico...

Toyota svela la nuova GR Supra con cambio manuale

Toyota svela la nuova GR Supra con cambio manuale

Articoli recenti

Più così